Le malattie o i disagi non nascono dall'oggi al domani, ma sono la somma di tutto quello che abbiamo vissuto e soprattutto di COME 

l'abbiamo vissuto.


Mente&Corpo: due facce della stessa medaglia

 

LA PSICOSOMATICA SPIEGA COME CORPO E MENTE SIANO RECIPROCAMENTE INFLUENZATI E COME IN SINCRONIA POSSONO AVERE RIPERCUSSIONI SUL BENESSERE PSICOFISICO DELLA PERSONA.

In sincronia vuol dire che lavorano insieme e insieme producono un risultato che talvolta viene tradotto prevalentemente in un sintomo fisico (es.dermatite) e talvolta invece in un sintomo psichico (es. una depressione reattiva). Ma anche qui dobbiamo pensare che la dermatite ha un suo corrispondente vissuto emotivo e psichico e la depressione reattiva ha una sua componente fisica. 

Dobbiamo immaginare le due facce di una stessa medaglia: mentre ne sto osservando una e la metto in evidenza non devo dimenticare che esiste anche l’altra anche se in quel momento non è manifesta.

Vai alla fonte....

 

La malattia come messaggio del corpo e non una punizione

 

La malattia non è qualcosa di esterno a noi, che ci piomba addosso all'improvviso lasciandoci con mille interrogativi, come se non esistesse alcuna relazione tra malattia e il proprio stile di vita, la propria personalità, il proprio modo di essere e di pensare.

Senza andare nella medicina definita alternativa, cinese, ayurvedica.. restando invece in questa occidentale, tanti studi in campo psicosomatico hanno dimostrato che esiste una stretta relazione tra mondo emotivo-affettivo e mondo corporeo.

 Vai alla fonte....